Ti serve aiuto?

Skype: chiarastorti

Contatto

Ticket System

dtd digital transformation day semrush20180426 home

  • Notizie
  • Strategie di link building white hat per il 2014 ...e oltre
Strategie di link building white hat

Strategie di link building white hat per il 2014 ...e oltre

Cosa ne pensano gli amici oltremanica della link building white hat?

Per alcuni amici inglesi, la link building resta una delle parti più importanti di una campagna SEO, garantendo oltre il 90% del successo di posizionamento. Le tattiche o strategie di link building white hat sono quelle strategie di ottimizzazione che si concentrano sul pubblico e sugli utenti (che si affidano ai motori di ricerca) e che seguono fedelmente gli algoritmi e le norme dettati dei motori di ricerca stessi. La SEO white hat è una strategia di ottimizzazione usata soprattutto da coloro che intendono fare un investimento a lungo termine sul loro sito web, e viene definita anche "SEO etica" (Ethical SEO).

La link building white hat è una tecnica o comunque una strategia per la quale è necessario innanzitutto avere dei contenuti di qualità che possano attirare i link naturali al proprio sito web.

In questo articolo ci sono alcuni consigli su come utilizzare al meglio i contenuti in modo da ottenere maggiore visibilità sui siti dei media autorevoli e ottenere link di alta qualità utili al nostro business. Di seguito ci sono le cosiddette strategie di link building naturale per il 2014 utilizzate in un processo di acquisizione di link il più possibile naturale:

  • Concentriamoci su media con dominio ad alta autorità e con prezzo SE

Siti con un alto DA (domain authority) e prezzo SE permettono un'ottimizzazione ed un posizinamento delle pagine in SERP più veloce rispetto ai siti "normali". Questi siti hanno anche la capacità di acquisire link nel corso del tempo, anche a lungo termine, perché hanno già stabilito una loro autorievolezza nelle rispettive nicchie.
Se riusciremo a pubblicare un guest post su questi siti, sicuramente ne trarremo una notevole visibilità, e l'articolo potrà posizionarsi facilmente per parole chiave long-tail e ottenere un'elevata quantità di link (di qualità) anche da altri siti web pertinenti. Se includiamo nel post delle immagini accattivanti o degli screenshot interessanti ed emozionali, questi elementi lo renderanno sicuramente più interessante per gli utenti, aumentando ancora la possibilità di ottenere backlink utili.
Un altro consiglio è inoltre quello di scrivere sui temi più recenti ed attuali, individuati dopo aver fatto una ricerca approfondita del mercato di interesse.

  • Analizza i tuoi competitor e segui i back link dei loro contenuti

Reverse Engineering: perchè il lavoro di analisi dei competitor non dovrebbe finire nel momento in cui abbiamo individuato i loro backlink ed ottenuto link dello stesso tipo per il nostro sito, tramite la pubblicazione di contenuti o traite altre azioni di web marketing o content marketing. In realtà, si dovrebbe fare un'azione di reverse engineering regolare nel tempo, per tracciare i backlink che stanno cercando di acquisire o che acquisiscono continuamente i nostri competitor.
Fare Cognitive SEO serve a tracciare i link che i nostri competitor acquisiscono ai propri contenuti. Esaminiamo se questi link sono di alta qualità e se possono portare un'adeguata quantità di traffico specifico, e per farlo, sfruttiamo questi indicatori di qualità:

1DA (Domain Authority)

2velocità

3numero di referring domains

Ma possiamo sfruttare diverse tattiche per ottenere gli stessi back link che abbiamo già scoperto in altri modi... È possibile utilizzare la tecnica che usa anche un nostro competitor o individuare ed utilizzare una propria tattica di acquisizione di link, non esiste una regola ferrea, l'importante è assicurarsi che sia una tecnica lecita e regolare, per restare in ambito di white hat, in modo da per passare un link juice di alta qualità al nostro sito web.

  • Rivolgiti alla persona giusta giusta nella gestione dei contenuti per ottenere backlink

La ragione per cui spesso non otteniamo le risposte alle nostre richieste di inserimento contenuti è che spesso inviamo le mail di richiesta alla persona sbagliata (o alla mail sbagliata)! spesso infatti vengono inviate mail al info@, webmaster@, sales@ e si sta lì ad aspettare una risposta... ma tutte queste e-mail sono generiche e raramente vengono utilizzate attivamente per questioni operative o comunicazioni che non siano log, aller, spam ecc.

Dobbiamo prima di tutto individuare la persona giusta da contattare nel sito in cui vorremmo pubblicare un guest post, e trovare il suo indirizzo email per poterle scrivere direttamente. Serve una lista delle priorità per individuare la persona giusta, che può essere:

1La persona che gestisce il sito

2La persona che gestisce il blog o i post del blog

3La persona il cui indirizzo email è disponibile sul sito

Una volta trovata la persona giusta, allora si cercherà il suo indirizzo email e le si potrà scrivere una mail di richiesta personalizzata, convincente ed efficace.

  • Costruisci contenuti linkabili, utili ed interessanti ...il che non significa dover investire miliardi in copywriting

Non abbiamo bisogno di contenuti che richiedano un investimento di budget spropositato, ma quello che serve è invece un contenuto che sia una storia accattivante relativa al brand, un argomento di tendenza del settore di nicchia, un contenuto specifico che si rivolge ad un gruppo di utenti altrettanto specifico. È possibile, ad esempio, creare questi seguenti tipi di contenuti:

Casi di studio

abbiamo delle esperienze positive e dei casi di successo con i nostri clienti che possiamo condividere in un post sul blog raccontando le loro esperienze?

Contenuti specifici

e se abbiamo un testo lungo e noioso, sfruttiamo la formattazione ed i punti elenco, o spezziamo il conteunti in punti di forza. Cerchiamo di dare una risposta alle possibili domande dei nostri utenti, in modo da rendere i lettori ancor più interessati.

Costruire back link con tecniche white hat è una delle tattiche migliori usate nel naturale processo di link building.
Un processo di link building naturale aiuta ad acquisire collegamenti di alta qualità al sito web, con una strategia che avrà successo nel lungo periodo.

 

sviluppo siti web

Sviluppo Siti Web

Avere un sito web è fondamentale, e per raggiungere gli obiettivi desiderati serve un sito con una valida progettazione ed uno sviluppo che ne garantiscano grafica piacevole, usabilità, accessibilità e contenuti creati ad hoc!
E non dimenticare la manutenzione:

web marketing e PPC

Web Marketing e PPC

Niente meno che piazzarsi sul mercato, ecco cosa intendo per marketing, e nello specifico piazzarsi sul web: essere su internet e tramite internet attirare i potenziali clienti e raggiungere i propri obiettivi.
Per questo il tuo sito deve essere a portata di click ogni volta che qualcuno lo cerca, con landing page specifiche, con campagne di keywords advertising...

ottimizzazione seo posizionamento

Ottimizzazione SEO

Hai già il tuo sito internet?
Qual'è la sua indicizzazione? il suo trust e la sua popolarità? ed il suo posizionamento? Essere presenti sui motori di ricerca è fondamentale, ma è altrettanto essenziale essere trovati da chi cerca il nostro brand o i nostri prodotti e servizi. Ogni business deve ottenere i migliori posizionamenti sui motori di ricerca per crescere!

social media marketing

Social Media Marketing

Entra attivamente nei Social Network! comunica con gli utenti che ti stanno cercando, condividi con loro servizi e prodotti, novità o notizie. Sfrutta le potenzialità di Facebook, Twitter,Foursquare, Pinterest,Google +, Linkedin e molti altri siti sociali.
Non essere sui Social oggi significa essere esclusi da una buona fetta di mercato.