Menu
A+ A A-

Siti in Joomla o Wordpress miti e falsi miti:

  • 07 Lug
Siti in Joomla o Wordpress miti e falsi miti

Joomla e WordPress sono due CMS (acronimo per Content Management System), ossia sistemi che permettono di creare e gestire “contenuti” in un sito web in maniera semplice e rapida.

Nella famiglia dei CMS si sente spesso parlare anche di altri sistemi oltre a Joomla e WordPress: talvolta sentiamo nominare Drupal, per siti web molto personalizzati a livello di programmazine, piuttosto che Prestashop e Magento, più orientati allo sviluppo di siti prettamente di e-commerce.

Siti web con Joomla e WordPress: perché scegliere un CMS?
Perché un buon sito web è un sito web aggiornato e stabile nel tempo.

Utilizzare un CMS dà la possibilità di inserire e aggiornare i contenuti anche a chi non ha conoscenze di web, programmazione e HTML, consentendo quindi all’azienda o al professionista, proprietari del sito web, di creare articoli, modificare porzioni di testo, aggiornare e inserite foto e video, ecc.

Utilizzare un CMS dà inoltre la possibilità di rendere il sito flessibile, garantendo di poter inserire elementi grafici e funzionali nel corso del tempo, o addirittura intere aree specifiche: da sito semplice ad e-commerce, da sito di presentazione a sito con blog e area discussione, ecc.

Utilizzare un CMS dà la possibilità di avere un sito aggiornato e stabile nel tempo, consentendo di aggiornare la sua struttura di base ma anche l’aspetto grafico, per renderlo adattabile ai vari dispositivi, piuttosto che nella sua sicurezza, rendendolo affidabile (purchè ben gestito e aggiornato).

Perché non scegliere un CMS proprietario?

Ci sono sicuramente pro e contro, ed ogni sito web merita le giuste osservazioni ed il giusto progetto di sviluppo, calzante e cucito su misura.

Come pro potrebbe esserci una totale e completa personalizzazione, fattibile comunque anche in CMS di “uso comune” grazie a professionalità ed esperienza di chi installa, configura e personalizza!
Come contro c’è sicuramente il vincolo con l’agenzia che lo sviluppa, per cui nel momento in cui si dovesse recedere per qualsiasi motivo dal contratto, il sito andrebbe rifatto da zero.
Come pro potrebbe esserci una minor vulnerabilità del sistema… se viene ben strutturato. Ma anche un CMS di “uso comune” grazie a professionalità ed esperienza di chi installa, configura e personalizza è stabile e sicuro nel tempo!
Come contro c’è la difficoltà nel trovare altri programmatori che possano metterci le mani, nel momento in cui non dovessimo avere risposte pronte e veloci dall’agenzia che lo ha sviluppato.

CMS gratuiti e semplici? Sfatiamo qualche falso mito

I CMS sono fruibili online in modo totalmente gratuito: NI

I file sorgenti per l’installazione di base sono scaricabili gratuitamente.
Alcuni temi grafici e componenti per le funzionalità aggiuntive sono di due grandi famiglie, gratuiti e a pagamento, per cui ci sono dei costi se si vogliono soluzioni professionali.

L’installazione e la configurazione sono semplici procedure guidate: NI

L’installazione di Joomla e di WordPress è decisamente semplice, in quanto è sufficiente seguire tutto il processo di configurazione guidata per installare il proprio sito web in pochi passaggi. Ma installare il CMS è solo la base… come le fondamenta di un palazzo non sono il palazzo stesso.

Dopo le configurazioni di base dell’installazione del CMS vanno configurati tutti gli aspetti chiave del sito web, con adeguati plugin e componenti, scelti di volta in volta sulla base del progetto e degli obiettivi che il sito dovrà raggiugnere.

Aggiungere funzionalità è semplice e gratuito: NI

Uno dei grandi vantaggi dei CMS è il potente pannello di amministrazione: relativamente semplice e ricco di funzioni, che tra le altre cose permette di installare plugin e componenti per funzionalità aggiuntive senza intervenire sul codice del programma… basta sceglierle e aggiungerle? No, vanno prima testate, devono essere compatibili con il resto del sistema, devono essere professionali per non diventare punti vulnerabili, devono essere ben strutturate per non rallentare il caricamento delle pagine, devono essere ben configurate per adattarsi al sito e all’hosting su cui il sito risiede.

Cosa succede a causa dei falsi miti o dei cuggini che si spacciano per provetti web master?

Ho installato tutto, ma il sito non è come nel demo!

E’ la classica frase di chi si cimenta con i CMS (che si tratti di Joomla o WordPress non fa molta differenza) senza sapere realmente come funzionano, senza sapere che non basta seguire i pochi passi delle procedure guidate… e si ritrova con un pannello pressoché vuoto, non impaginato e non configurato.

Ho fatto il sito, ma è lentissimo, questo sistema non funziona!

Altra frase di chi ha già un po’ di dimestichezza con i sopracitati Joomla o WordPress (ma anche con altri) e installa template, plugin, componenti come se non ci fosse un domani, rendendo caotiche le pagine, appesantendo il sito di script inutili che generano rallentamenti, se non addirittura malfunzionamenti.
Non sono i CMS che non funzionano… è chi li vuole usare senza saperli usare che non funziona.

Ho fatto il sito, ho installato Yoast, ma non mi trovo su Google!

Questo è un problema di casa WordPress: Yoast è un plugin per l’ottimizzazione SEO, ma non basta installarlo e guardare se il semaforo diventa verde.
Yoast va installato, va configurato, vanno inseriti nelle pagine i giusti elementi chiave… Yoast è solo un mezzo per ottimizzare, non ottimizza da solo!

Ho fatto il sito, ma non trovo Yoast per Joomla!

Questo è un problema di casa Jooma: i semafori di Yoast sembrano la manna dal cielo, e chi non trova Yoast per Joomla va in crisi mistica!

In realtà non servono plugin speciali per ottimizzare un sito in Joomla, potenzialmente si può fare moltissima SEO onsite senza nessun componente aggiuntivo.

Mi hanno fatto il sito, ma non mi piace: me lo sistemi? Tanto bastano 10 minuti.

Ok, hai un CMS che è l’apoteosi del disordine… si fa prima a rifare il sito da zero che a ripulire il casino fatto! Non è una situazione così straordinaria come si potrebbe pensare e purtroppo capita fin troppo spesso.
In questo caso l’investimento iniziale viene buttato al vento: il lavoro va rifatto e spesso serve più tempo a correggere i problemi che a creare qualcosa di ben fatto fin dal primo passaggio.

Siti web con Joomla o con WordPress? SI, basta partire con il piede giusto e con una soluzione professionale. Solo così si può parlare non tanto di spesa, quanto di investimento!

sviluppo siti web
Sviluppo Siti Web

Avere un sito web è fondamentale, e per raggiungere gli obiettivi desiderati serve un sito con una valida progettazione ed uno sviluppo che ne garantiscano grafica piacevole, usabilità, accessibilità e contenuti creati ad hoc!

E non dimenticare la manutenzione: scopri
Domain&Care PACK
in offerta limitata!

web marketing e PPC
Web Marketing e PPC

Niente meno che piazzarsi sul mercato, ecco cosa intendo per marketing, e nello specifico piazzarsi sul web: essere su internet e tramite internet attirare i potenziali clienti e raggiungere i propri obiettivi.
Per questo il tuo sito deve essere a portata di click ogni volta che qualcuno lo cerca, con landing page specifiche, con campagne di keywords advertising...

ottimizzazione seo posizionamento
Ottimizzazione SEO

Hai già il tuo sito internet?
Qual'è la sua indicizzazione? il suo trust e la sua popolarità? ed il suo posizionamento? Essere presenti sui motori di ricerca è fondamentale, ma è altrettanto essenziale essere trovati da chi cerca il nostro brand o i nostri prodotti e servizi. Ogni business deve ottenere i migliori posizionamenti sui motori di ricerca per crescere!

social media marketing
Social Media Marketing

Entra attivamente nei Social Network! comunica con gli utenti che ti stanno cercando, condividi con loro servizi e prodotti, novità o notizie. Sfrutta le potenzialità di Facebook, Twitter,Foursquare, Pinterest,Google +, Linkedin e molti altri siti sociali.
Non essere sui Social oggi significa essere esclusi da una buona fetta di mercato.